Maltagliati al grano saraceno con cinghiale e verza

Ingredienti: 100g di farina 00, 100g di farina di grano saraceno, 300g di bocconcini di cinghiale, 250g di verza, grana grattugiato q.b., vino rosso q.b., cardamomo q.b., chiodi di garofano q.b., sale q.b., olio extravergine di oliva q.b. Rosolare il cinghiale in un tegame con dell’olio extravergine, il cardamomo ed i chiodi di garofano. Sfumare con il vino, regolare di sale, unire la verza tagliata a julienne e proseguire fino al termine della cottura. Impastare le due farine con dell’acqua tiepida, stendere la sfoglia, tagliarla in modo irregolare e ricavare i maltagliati. Cuocerli in acqua bollente salata, scolare e saltare in padella con il cinghiale e la verza.


Ingredienti: 100g di farina 00, 100g di farina di grano saraceno, 300g di bocconcini di cinghiale, 250g di verza, grana grattugiato q.b., vino rosso q.b., cardamomo q.b., chiodi di garofano q.b., sale q.b., olio extravergine di oliva q.b. Rosolare il cinghiale in un tegame con dell’olio extravergine, il cardamomo ed i chiodi di garofano. Sfumare con il vino, regolare di sale, unire la verza tagliata a julienne e proseguire fino al termine della cottura. Impastare le due farine con dell’acqua tiepida, stendere la sfoglia, tagliarla in modo irregolare e ricavare i maltagliati. Cuocerli in acqua bollente salata, scolare e saltare in padella con il cinghiale e la verza.

Mastodon Share