Pappardelle al sugo saporito

Il primo di Sergio Barzetti

INGREDIENTI

Per le pappardelle:

300 g di farina di farro bianco
3 uova
1 mazzetto di basilico
Per il sugo:

300 ml di conserva di pomodoro a pezzi
1 carota
1 costa di sedano
1/2 cipolla
120 g di pasta di salame
1 bicchiere di vino rosso
2 foglie di alloro
1 mazzo di prezzemolo fresco
1 piccolo peperoncino fresco
olio extravergine d’oliva
zucchero
sale
PREPARAZIONE

In una padella, mettere a rosolare la carne (macinato di maiale e vitello) con una foglia di alloro;
Aggiungere anche il peperoncino fresco;
Unire pure il pomodoro appena schiacciato e far andare;
Aggiungere poi un po’ di vino rosso (tipo Bonarda) e far andare per 10 minuti massimo;
In un contenitore rompere le uova fresche ed unire con il basilico e frullare ad immersione;
Unire il composto alla farina che fare la pasta fresca;
Stendere la pasta e tagliare le pappardelle;
Cuocere le pappardelle in acqua bollente e salata;
Tritare il prezzemolo, metterlo in uno strofinaccio e strizzarlo per recuperare i liquidi;
Aggiungere il prezzemolo e poi la pasta scolata;
Mantecare il tutto per bene;


Il primo di Sergio Barzetti INGREDIENTI Per le pappardelle: 300 g di farina di farro bianco 3 uova 1 mazzetto di basilico Per il sugo: 300 ml di conserva di pomodoro a pezzi 1 carota 1 costa di sedano 1/2 cipolla 120 g di pasta di salame 1 bicchiere di vino rosso 2 foglie di alloro 1 mazzo di prezzemolo fresco 1 piccolo peperoncino fresco olio extravergine d’oliva zucchero sale PREPARAZIONE In una padella, mettere a rosolare la carne (macinato di maiale e vitello) con una foglia di alloro; Aggiungere anche il peperoncino fresco; Unire pure il pomodoro appena schiacciato e far andare; Aggiungere poi un po’ di vino rosso (tipo Bonarda) e far andare per 10 minuti massimo; In un contenitore rompere le uova fresche ed unire con il basilico e frullare ad immersione; Unire il composto alla farina che fare la pasta fresca; Stendere la pasta e tagliare le pappardelle; Cuocere le pappardelle in acqua bollente e salata; Tritare il prezzemolo, metterlo in uno strofinaccio e strizzarlo per recuperare i liquidi; Aggiungere il prezzemolo e poi la pasta scolata; Mantecare il tutto per bene;

Mastodon Share