Risotto ai carciofi e pecorino

Ingredienti: 200g di riso Carnaroli, 3 carciofi, 150g di Pecorino, brodo vegetale q.b., 1 spicchio di aglio, 1 limone, acqua frizzante q.b., farina 00 q.b., fecola q.b., olio extravergine di oliva q.b., olio di semi di arachide per friggere q.b., sale q.b. Pulire tutti i carciofi, tagliarne due sottilmente e rosolarli in padella con l’aglio e l’olio. Regolare di sale. A parte, preparare una pastella con la farina, la fecola e l’acqua frizzante. Passarvi il terzo carciofo e friggerlo in olio di semi bollente. Tostare il riso a secco in un tegame, bagnare con il brodo vegetale di tanto intanto e a metà cottura, unire i carciofi rosolati. Mescolare bene, aggiungere un po’ di succo di limone e fuori dal fuoco mantecare con il pecorino. Guarnire con il carciofo fritto e poi servire.


Ingredienti: 200g di riso Carnaroli, 3 carciofi, 150g di Pecorino, brodo vegetale q.b., 1 spicchio di aglio, 1 limone, acqua frizzante q.b., farina 00 q.b., fecola q.b., olio extravergine di oliva q.b., olio di semi di arachide per friggere q.b., sale q.b. Pulire tutti i carciofi, tagliarne due sottilmente e rosolarli in padella con l’aglio e l’olio. Regolare di sale. A parte, preparare una pastella con la farina, la fecola e l’acqua frizzante. Passarvi il terzo carciofo e friggerlo in olio di semi bollente. Tostare il riso a secco in un tegame, bagnare con il brodo vegetale di tanto intanto e a metà cottura, unire i carciofi rosolati. Mescolare bene, aggiungere un po’ di succo di limone e fuori dal fuoco mantecare con il pecorino. Guarnire con il carciofo fritto e poi servire.

Mastodon Share